Ricerca  
venerdì 4 dicembre 2020 ..:: servizio » culture senza frontiere ::.. Registrazione  Login
 Culture senza Frontiere Riduci
CULTURE  SENZA  FRONTIERE" . scuola di lingua italiana per stranieri
Caritas parrocchiale Basilica S.Giuseppe - Seregno 

Indirizzo scuola: via Lamarmora, 43 - Seregno
Anno di fondazione: 1999
Sede dei corsi: ex oratorio M.Immacolata via Lamarmora, 43
Orario dei corsi:  martedì e giovedì  ore14.30/16.00 ;  ore 20.30/22.00.
Destinatari: cittadini stranieri dall'età scolare all'età adulta
Tassa d'iscrizione : gratuita
Docenti: tutti  insegnanti volontari

OBIETTIVO: Facilitare l'integrazione favorendo la comunicazione verbale e scritta della lingua italiana.
                    In uno slogan: CAPIRE  E  FARSI  CAPIRE 

La scuola inizia le prime lezioni nel febbraio 1999 proponendosi come strumento di accoglienza che accompagna e sostiene chi viene da lontano e deve entrare in un mondo nuovo, usare una lingua spesso molto diversa come impostazione fonetica e strutturale della propria, informarsi, lavorare, incontrare persone, esporre il proprio vissuto, partecipare agli eventi che caratterizzano la vita della comunità locale.
L'ambiente scolastico - semplice e funzionale - e la professionalità dei docenti - seria, comunicativa, attenta ai bisogni - rendono piacevole l'approccio della lingua italiana in contesti comunicativi reali attraverso le esigenze della quotidianità e, in qualche modo, ripercorrendo il cammino della storia personale di ciascuno.

Nel corso degli anni l'offerta della scuola si é arricchita: pur mantenendo i corsi serali per i cittadini adulti due volte alla settimana,sono state aggiunte delle ore di lezioni pomeridiane per i ragazzi delle scuole di primo grado inferiore e superiore, per le donne e per gli uomini impossibilitati a frequentare i corsi in orario serale.
Tra le collaborazioni più significative che permettono una maggior interrelazione tra scuola e territorio si segnalano:
- Accordo di collaborazione con il Comune di Seregno - area minori - a favore di studenti stranieri frequentanti le scuole del territorio segnalati dal      Servizio di Mediazione socio-culturale:
 - Collaborazione con le scuole di alfabetizzazione di Desio, Giussano, Cesano Maderno, Verano, Carate
- Collaborazione con CTP - Centro Territoriale Permanente per l'educazione degli adulti che fa riferimento alla Regione Lombardia - di Desio per offrire ai corsisti la possibilità di ottenere un diploma di scuola di primo grado inferiore e di sostenere l'esame per il rinnovo del permesso di soggiorno.
-Partecipazione a bandi pubblici come partner avendo come specializzazione la formazione didattico/sociale dei docenti di scuole pubbliche e private oltre che di alfabetizzazione della lingua italiana.

Per quanto riguarda l'apertura sul territorio si segnala:
- incontri con rappresentanti delle istituzioni locali, del mondo associativo ed economico per una corretta conoscenza dell'organizzazione socio-politica-economica della città di Seregno;
- manifestazioni culturali per un coinvolgimento dei cittadini seregnesi su temi di quotidiana attualità;
- celebrazione dell'anniversario di fondazione della scuola  con evento di carattere cultural-culinario al fine di promuovere questa forma di volontariato.

La scuola fa parte della Caritas Decanale di Seregno - Giussano; è inserita nell'Osservatorio dei Bisogni e delle Povertà di Seregno ;  fa parte del Coordinamento Scuole di lingua permanente per l'educazione degli adulti promosso dall'Ufficio Pastorale dei Migranti - Arcidiocesi di Milano.




 Stampa   

Copyright (c) 2000-2006   Condizioni d'Uso  Dichiarazione per la Privacy
DotNetNuke® is copyright 2002-2020 by DotNetNuke Corporation